Chi siamo  

I SEGNALI CAOTICI sono una NOMADI Cover Band che da anni propone in tutto il nord est le canzoni dello storico gruppo emiliano.

Il repertorio, che spazia dai recentissimi successi "Decadanza","Nomadi","Così sia","Animante", "Come va la vita", "Nulla di nuovo", "Terzo tempo", "Cuore vivo", "Lo specchio ti riflette", "Dove si va", "Io voglio vivere", "Ci vuole un senso", "La mia terra" passando inevitabilmente per i grandi successi come "Dio è morto", "Gli aironi neri", "Auschwitz", "Canzone per un’amica" ed "Io vagabondo", regala ai loro affezionatissimi fans tre ore di concerto intense e sempre ricche di forti emozioni.

La band trevigiana sta intensificando mese dopo mese l’attività live oltrepassando i confini regionali e avendo l’opportunità di calcare i palchi di importanti locali (Jamila, Sonny Boy, Puerto Escondido, Borgo, McBryan…) e feste paesane come la Festa della Birra di Miane, la Festa della Birra di Fontigo, la Festa della Birra di Barbisano, la Festa della Ciliegia di Ponzano Veneto, ecc…

Da segnalare l’esibizione nel febbraio 2009 sul palco dei Nomadi a Novellara (RE) in occasione del NOMADINCONTRO davanti a ben ventimila persone che, tra i vari ospiti, ha visto la partecipazione di Luciano Ligabue, Giusy Ferreri e Red Ronnie.

Vincitori del Concorso Regionale di Musica Leggera 2008 e della rassegna per gruppi emergenti di Trebaseleghe (PD), presentano nei loro concerti anche pezzi inediti scritti dalla voce del gruppo Alessandro Antiga.